Scozia Whisky News

Gli Icons of Whisky Scotland 2021

Annunciati i vincitori del premio organizzato da Whisky Magazine.

Whisky Magazine ha annunciato lo scorso 5 febbraio il premio 2021 degli Icons of Whisky dedicato agli scotch.
Di seguito i vincitori nelle categorie principali:

Miglior distilleria:
Whyte & Mackay
Altamente raccomandato:
LVMH (The Glenmorangie Company)

Produttore artigianale:
Arbikie
Altamente raccomandato:
Ardnamurchan

Distilleria sostenibile:
Nc’nean
Altamente raccomandato:
Glengoyne

Marchio innovatore:
Ardnamurchan
Altamente raccomandato:
Tomatin

Campagna pubblicitaria innovativa:
Ardbeg, per il lancio di Wee Beastie
Altamente raccomandato:
Tomatin per il Lockdown Whisky Festival

Attrazione per i visitatori:
Holyrood
Altamente raccomandato:
The Scotch Whisky Experience

Distillery Manager:
Stewart Walker, Fettercairn
Altamente raccomandato:
Ian Renwick, The Glenturret

Mastro Distillatore / Blender:
Bob Dalgarno, The Glenturret
Altamente raccomandato:
Rachel Barrie, Brown-Forman

Scotch Whisky Brand Ambassador:
Scott Adamson, Tomatin
Altamente raccomandato:
Paul Dempsey, Speyside Distillery

Le altre notizie sul blog:
Una visita alla distilleria di Bowmore
Le classifiche del 2020!
I vincitori degli Scottish Whisky Awards 2020
La Metamorfosi di Dream Whisky
La distilleria di Gordon&MacPhail ha un nome
Torna il Milano Whisky Festival!
La Whisky Bible di Jim Murray: un dinosauro nei tempi moderni
Whisky Revolution Festival 2020
Big Peat e The Epicurean diventano dodicenni
Annunciato il secondo batch dell’Ardbeg Traigh Bhan
Le Special Release del 2020 di Diageo rivelate in dettaglio
Bowmore incontra Aston Martin
La prima distilleria dell’isola di North Uist

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: