fbpx
Blended scozzesi Douglas Laing & Co. Scozia Whisky News

Big Peat e The Epicurean diventano dodicenni

Due nuovi imbottigliamenti nei Remarkable Regional Malts.

La serie Remarkable Regional Malts di Douglas Laing presenta un blended per ogni regione della Scozia, e se in Big Peat trova l’imbottigliamento più noto, anche le altre etichette hanno saputo offrire edizioni di successo.

Due nuovi invecchiamenti entreranno in pianta stabile nella serie:
– Big Peat 12yo, rappresentante di Islay e imbottigliato al 46%;
– The Epicurean 12yo, rappresentante delle Lowlands e imbottigliato sempre al 46%.

Si aggiungono quindi, oltre ai NAS base di entrambi, alla versione finita in cognac e quella cask strength per The Epicurean e alle numerose versioni di Big Peat, tra cui il 10 anni e il 27 anni di cui abbiamo avuto modo di parlare.

Le altre notizie sul blog:
Annunciato il secondo batch dell’Ardbeg Traigh Bhan
Le Special Release del 2020 di Diageo rivelate in dettaglio
Bowmore incontra Aston Martin
La prima distilleria dell’isola di North Uist
Nikka festeggia un anniversario… particolare
Il Blue Label per i 200 anni di Johnnie Walker
Il whisky dagli abissi
L’esclusivissimo Glenmorangie annuale
Johnnie Walker finisce nella carta
Due nuovi Double Cask da Macallan
Nuovi imbottigliamenti per Waterford
I 25 whisky più venduti al mondo
Distillerie des Menhirs e il whisky bretone

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: