Inghilterra Spirit of Yorkshire

Filey Bay First Release

Recensione del whisky d'esordio distribuito dalla prima distilleria dello Yorkshire.

Provenienza: Yorkshire (Inghilterra)
Tipologia: English Single Malt Whisky
Gradazione: 46%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon ed ex sherry
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Spirit of Yorkshire
Prezzo indicativo: € 60,00
Sito web ufficiale: https://www.spiritofyorkshire.com/
Valutazione: 83/100

Con una lunga chiacchierata con uno dei fondatori della prima distilleria dello Yorkshire, che trovate pubblicata qui, abbiamo conosciuto lo spirito di questi veri e propri artigiani del whisky, che si sono affacciati nel settore portando tutta la propria esperienza di agricoltori e profondi conoscitori della materia prima.

Questo è stato il primo whisky da loro prodotto, anticipato da alcune edizioni speciali chiamate Maturing Malt perché ancora troppo giovani, uscito nel 2019 in 6.000 bottiglie e andato subito esaurito.
Frutto dell’unione di 16 botti, riempite nel 2016, producendo dunque un whisky di tre anni che è stato il biglietto da visita della distilleria.
A questo è seguita una Second Release più altre versioni speciali, che man mano andranno ad arricchire il portafoglio di questa distilleria artigianale.

Giallo pallido nel bicchiere.
L’olfatto è molto giovane, quasi da new make, con calde impressioni di pane e cereali accompagnate da una leggera nota di acetone. Lasciandolo respirare, in breve il whisky si apre a tenori più morbidi e fruttati, dalle tonalità piuttosto delicate, con mela verde, susine, banane, vaniglia, glassa. La base è erbacea e limonosa, sottolineando la fresca gioventù del distillato.
Al palato si presenta secco e compatto, offrendo un leggero pizzicore alcolico che scalda le aromaticità di biscotti ai cereali, banana, vaniglia, tocchi agrumati, frutta a guscio, albicocche secche, spruzzatina di limone. Impressione di cannella. I toni erbacei restano ben presenti e caratterizzano i sapori, più decisi che al naso ma non aggressivi.
Finale di media lunghezza, secco, ancora dominato dal malto con venature amarotiche e frutta a guscio, cannella, limone.

Un whisky giovanissimo e fiero di esserlo, con la leggerezza dei suoi anni che già presenta un buon carattere pur screziato da alcune irregolarità che, però, non ne guastano l’approccio gentile e fresco. Un’ottima promessa per gli anni a venire.

Le recensioni degli altri:
Whisky for Everyone (inglese)
Malt Review (inglese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: