fbpx
Isola di Islay Laphroaig Scozia Whisky dai 50 ai 100 euro

Laphroaig Càirdeas 2020 Port & Wine Casks

Recensione dell'imbottigliamento di Laphroaig per il Fèis Ìle del 2020.

Provenienza: Islay (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 52%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon, ex porto ruby 2nd fill ed ex vino rosso
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Suntory
Prezzo indicativo: € 76,00
Sito web ufficiale: www.laphroaig.com
Valutazione: 88/100

Dopo aver provato quello del 2010, un bel balzo in avanti di dieci anni pee passare al Càirdeas dell’anno scorso.
Con lo slogan “due rossi son meglio di uno” (d’oh), l’imbottigliamento che celebra l’amicizia nasce dall’unione di whisky che hanno passato una doppia maturazione in bourbon con whisky maturati in barrique di secondo riempimento di porto ruby, poi uniti ad affinare in botti ex vino rosso.
Come sempre, un NAS, che si mormora abbia passato cinque anni nelle due botti iniziali e tre di affinamento.

Vi riporto l’elenco completo della serie:
2008 Càirdeas – ex sherry, gradazione al 55%;
2009 Feis Ila – ex bourbon, gradazione al 57,5%;
2010 Master Edition – ex bourbon hogshead, gradazione al 57,3%;
2011 Ileach – ex bourbon, gradazione al 50,5%;
2012 Origin – ex quarter cask ed ex bourbon refill, gradazione al 51,2%;
2013 Port Wood Edition – ex bourbon finito in botti ex porto, gradazione al 51,3%;
2014 Bottled 2014 – ex bourbon first fill finito in hogshead sherry amontillado, gradazione al 51,4%,
2015 200th Anniversary Edition- ex bourbon, gradazione al 51,5% (edizione speciale per il bicentenario);
2016 Madeira Cask – ex bourbon finito in hogshead madeira, gradazione al 51,6%;
2017 Cask Strength Quarter Cask – ex bourbon first fill Maker’s Mark finito in quarter cask ex bourbon, gradazione al 57,2%;
2018 Fino Cask Finish – ex bourbon first fill finito in ex sherry fino, gradazione al 51,8%;
2019 Triple Wood – ex bourbon, quarter cask e finito in sherry oloroso, gradazione al 59,5%;
2020 Port & Wine Casks – ex bourbon, ex porto ruby ed ex vino rosso, gradazione al 52%.
2021 Pedro Ximénez Casks – ex bourbon, ex quarter cask ed ex sherry PX, gradazione piena al 58,9%.

Note di degustazione

Ambra scuro nel bicchiere.
Caramello tostato (quasi bruciato, direi) e salsa worcester salutano il naso, una coltre piuttosto spessa spalmata su frutti rossi, vin brulè, arancia candita, cioccolato, liquirizia, caramella mou alla menta, timo. Emerge anche l’impasto di acqua di mare e disinfettante che tutti amiamo, un po’ sottotono.
L’aspetto mentolato e fresco è insolitamente attivo all’imbocco, evidente un momento prima che arrivi una sventagliata di pepe e zenzero sulle pigne tostate a ricoprirlo. Frizzantino come una mattina primaverile al porto, porta con sé una crostata alla marmellata (d’arancia ma pure frutti di bosco), crema alla vaniglia, frutta secca, tabacco e ancora cioccolato. Liquirizia a profusione. Gli afflati medicinali fanno capolino in lunghezza.
Finale lungo con pizzichi di pepe, brina, aranciata, cenere, liquirizia.

Le tre botti fanno un buon lavoro di squadra, dando vita a un whisky solido, tridimensionale, con venature balsamiche che contribuiscono a ravvivare un profilo intrigante e divertente, dalla firma riconoscibile ma con quelle nuance che gli donano personalità e spessore.

Recensioni di whisky da Laphroaig nel blog:
Càrn Mòr Williamson 10yo (2010 – 2020)
Laphroaig 10yo
Laphroaig 10yo Cask Strength Batch 004
Laphroaig 10yo Cask Strength Batch 011
Laphroaig 10yo Cask Strength Batch 012
Laphroaig 15yo (anni ’90)
Laphroaig 18yo
Laphroaig 21yo FoL
Laphroaig An Cuan Mòr
Laphroaig Brodir
Laphroaig Càirdeas 2010 Master Edition
Laphroaig Càirdeas 2011 Ileach
Laphroaig Càirdeas 2018 Fino Cask Finish
Laphroaig Càirdeas 2019 Triple Wood
Laphroaig Lore
Laphroaig PX Cask Triple Matured
Laphroaig Quarter Cask
Laphroaig The 1815 The Legacy Edition
Laphroaig Triple Wood
Whisky Italy Williamson 10yo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: