fbpx
Notizie sul whisky Scozia Speyside

Progetti di espansione per lo Speyside

Crescita produttiva per Aberlour e Miltonduff

Chivas Brothers ha stanziato un investimento di circa 88 milioni di sterline per l’ampliamento di due delle proprie distillerie: Miltonduff e Aberlour.

L’impegno finanziario prevede, oltre a un aumento delle capacità produttive, anche il passaggio a tecniche di distillazione più sostenibili, accodandosi a un trend sempre più seguito dalle aziende in tutto il mondo.

Il presidente e amministratore delegato dell’azienda, Jean-Etienne Gourgues, ha dichiarato: “Questa espansione ci permetterà di aumentare il nostro volume per capitalizzare l’aumento della domanda e dell’interesse per lo Scotch, ma supporta anche la nostra spinta a ridurre le emissioni in linea con le nostre ambizioni di sostenibilità. Stiamo ancora una volta scommettendo alla grande sul futuro dello Scotch, in modo da poter attirare nuovi consumatori e continuare a plasmare un futuro sostenibile del whisky”.

Il massiccio investimento si inserisce nel solco di un aumento delle vendite del 23% nello scorso semestre, e prevede il raggiungimento della neutralità carbonica entro il 2026.

Aberlour dovrebbe raddoppiare la propria capacità produttiva, portandola a 7,8 milioni di litri l’anno, e vedere rinnovato il proprio centro visitatori, mentre Miltonduff si troverà affiancata da una seconda distilleria, realizzata in un’ottica sostenibile, aggiungendo una capacità produttiva di 10 milioni di litri.

Il termine dei lavori è previsto per il 2025.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: