Balcones USA

Balcones Brimstone

Recensione del whiskey di mais affumicato con legno di quercia americana.

Provenienza: Texas (USA)
Tipologia: Texas Corn Whiskey
Gradazione: 53%
Botti di invecchiamento: Vergini americane carbonizzate
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Balcones Distilling
Prezzo indicativo: € 65,00
Sito web ufficiale: https://balconesdistilling.com/
Valutazione: 84/100

Torno su questa distilleria artigianale tra le più interessanti del panorama recente americano, con imbottigliamenti ricercati e innovativi.
In particolare questo whiskey, dal carattere deciso fin dal nome (che significa zolfo), prende le proprie caratteristiche fumose non dalla torba o dalle botti di invecchiamento, bensì da un tipo particolare di quercia americana, troppo piccola per il bottaggio, che viene bruciato per affumicare il distillato prima di metterlo a maturare.

Non solo quindi un’affumicatura che nasce dal legno (una delle poche al mondo), ma che passa direttamente sul distillato invece che sulla materia prima, quel mais blu di cui la distilleria fa ampio uso nei propri whisky.
Non è noto il suo periodo di invecchiamento, presumibilmente inferiore ai 2 anni.

Mogano nel bicchiere, bellissimo.
È proprio la legna da ardere ad accogliere il naso, con quel profumo di resina tostata dalla forte componente balsamica che riempie le narici. Sono le note dolci ad accompagnare questo motivo principale, di sciroppo al caramello, mou, vaniglia. Rosmarino e timo si infilano tra gli aromi, con la cenere a fare da sottofondo. Molto pieno, sostanzioso e insolito.
La vena balsamica e resinosa prosegue al palato, con l’aggiunta di abbondante peperoncino grazie alla gradazione non proprio innocua (ma per nulla invadente), con un’idea di trucioli di matita impastati nel caramello. Le note degustative restano sulla falsariga dell’olfatto, con l’aggiunta di noci pecan tostate.
Finale mediamente lungo e cinereo, di legna, caramello, erbe aromatiche.

L’influenza del legno è molto decisa, forse anche troppo dato che tende a prevalere e rendere la bevuta un po’ monocorde, ma resta decisamente un’esperienza unica e intensa, un’alternativa fumosa ai “soliti” torbati.
Grazie a Ralf di Whisky Samples per avermi fatto omaggio del campione.

Gli altri imbottigliamenti nel blog:
Balcones 1 Texas Single Malt Whisky Classic Edition

Le recensioni degli altri:
Cigars Lover
The Whiskey Jug (inglese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: