Giappone Whisky News

Un altro whisky giapponese che sparirà dagli scaffali

Brutte notizie dal Giappone...

Entro la fine di marzo di quest’anno, Nikka porrà termine alla produzione della linea Taketsuru Pure Malts, una delle poche a presentare ancora distillati con invecchiamento dichiarato: addio quindi al 17, 21 e 25 anni della nota distilleria giapponese.

Già nel 2015 era stata fermata la realizzazione dei single malt a età dichiarata di Yoichi e Miyagikyo, ed è prevista anche una riduzione nell’esportazione dei NAS delle tre etichette, il tutto nell’ottica di dare respiro alla produzione con l’intento di accrescerla nei prossimi anni e riportare sugli scaffali imbottigliamenti più importanti.

Le ultime notizie sul blog:
Tomatin lancia il 1977
Cosa ci aspetta il prossimo decennio
Johnnie Walker festeggia il capodanno cinese
La riapertura di Port Ellen è sempre più vicina
Il colore del whisky
Il DCS Compendium di The Balvenie
Il decennale di Big Peat si conclude con il botto

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: