fbpx
Aultmore Cadenhead's Imbottigliatori indipendenti Scozia Speyside Whisky dai 50 ai 100 euro

Cadenhead’s Aultmore-Glenlivet 12yo 2006

Recensione di un Aultmore del 2006 imbottigliato da Cadenhead's.

Provenienza: Speyside (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 56,4%
Botte di invecchiamento: Ex bourbon hogshead
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: J & A Mitchell & Co Ltd.
Prezzo: € 60,00 su Cadenhead’s Whisky Shop
Sito web ufficiale: www.cadenhead.scot
Valutazione: 84/100

La Authentic Collection di Cadenhead’s offre bottiglie a grado pieno con una varietà di distillerie e invecchiamenti davvero impressionante.
La prolificità di questo imbottigliatore è straordinaria, specie tenendo a mente che si tratta per lo più di botti singole, con prezzi spesso alla portata di tutti pur essendo edizioni limitate.

Qui mi trovo con un Aultmore del 2006 (con ancora la dicitura della zona, Glenlivet), imbottigliato in 282 esemplari a luglio del 2019, da singola botte ex bourbon hogshead. Della stessa annata esiste una versione alla gradazione del 56,6% come parte della stessa serie, nonché uno small batch al 57,4%, giusto per creare un po’ di confusione!
Grazie a Jacopo di Beija-Flor per il gentile campione.

Note di degustazione

Giallo paglierino nel bicchiere.
Fresco e pungente al naso, con un profilo piuttosto giovanile e floreale di cereali ed erba appena tagliata, si presenta con mela verde, ananas, lychees, pompelmo, mandorle e pasta di zucchero. Nota leggermente metallica e minerale di fondo.
Pepe e zenzero all’imbocco, scivola con buona oleosità in bocca riprendendo il tema della frutta (mela, kiwi, banana acerba) con venature asprigne di pompelmo. Il calore della gradazione è compensato da questa freschezza di fondo, con accenni di pasta frolla e crema al limone che ne smussano le asperità.
Finale non molto lungo e minerale, con accenni salini, limone, mela, mandorla.

Non molto stratificato ma tutt’altro che semplice, con una personalità spiccata che non ti aspetti tanto dalla distilleria quanto dall’età, alternando toni aspri e freschi che lo candidano a ottimo dram estivo, diretto e senza ruffianerie.

Recensioni di whisky da Aultmore nel blog:
Valinch & Mallet Aultmore 9yo
Whisky Facile Polyphemus (Aultmore 10yo)

Recensioni di whisky da Cadenhead’s nel blog:
Cadenhead’s Arran 22yo
Cadenhead’s Balblair 8yo Small Batch
Cadenhead’s Ben Nevis 21yo
Cadenhead’s Bowmore 17yo
Cadenhead’s Bruichladdich 22yo
Cadenhead’s Caol Ila 30yo
Cadenhead’s Clynelish 17yo
Cadenhead’s Dalmore 18yo
Cadenhead’s Glen Grant-Glenlivet 20yo
Cadenhead’s Glen Scotia 27yo
Cadenhead’s Glenrothes 1997 20yo Small Batch
Cadenhead’s Ledaig 22yo
Cadenhead’s Macduff 13yo 2006
Cadenhead’s Rosebank 15yo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: