fbpx
Glenlivet Scozia Speyside

The Glenlivet 12yo Illicit Still

Recensione della versione al naturale del classico di Glenlivet.

Provenienza: Speyside (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 48%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Pernod Ricard
Prezzo indicativo: € 40,00
Sito web ufficiale: www.theglenlivet.com
Valutazione: 83/100

Edizione limitata e speciale della storica Glenlivet, che rende omaggio al proprio fondatore George Smith e ai tempi in cui era dedito alla distillazione clandestina, assieme a un nutrito numero di scozzesi in tutto lo stato.
Distribuita nel 2020, nelle intenzioni del marchio questa bottiglia dovrebbe riprodurre il whisky così come veniva realizzato ai tempi, anche se ho l’impressione che questo si traduca semplicemente nella mancanza di filtrazione a freddo e colorazione artificiale.

Anche nella gradazione, seppur più corposa della versione originale, potevano osare qualcosina di più con un cask strength, ma immagino che volendo restare in questa fascia di prezzo sarebbe stato chiedere troppo!
Una curiosità: nel Regno Unito è stata lanciata come esclusiva per il colosso Amazon.

Note di degustazione

Ottone nel bicchiere.
Al naso è morbidamente floreale e fruttato, una freschezza accesa di tiglio che accarezza una crostata alla frutta, con pezzettoni di pesca, pera e ananas poggiati sulla crema al limone. In sottofondo, una piacevole nota di propoli. Carezzevole.
La bocca è solleticata da un tocco di zenzero, frutta ancor più corposa (mela croccante) e il tono generale che si fa pungente, con note agrumate e vivace zest di limone. Tocchi speziati di cannella si spargono su mandorle, vaniglia e una vena di rabarbaro che pulisce la bocca.
Finale abbastanza lungo e secco, di nocciole, mela, vaniglia e cannella con un retrogusto di legno.

Gradevole e non privo di punti di interesse, offre un’esperienza appagante nella sua semplicità, perdendo un po’ nel finale dove il legno fa capolino più del dovuto. Nel complesso, però, presenta la versione base di Glenlivet così come dovrebbe essere: elegante, piacevole e ben strutturata.

Recensioni di whisky da Glenlivet nel blog:
The Glenlivet 12yo First Fill
The Glenlivet 17yo Meiklour
The Glenlivet 18yo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: