Dalwhinnie Highlands Scozia

Dalwhinnie Winter’s Frost Game of Thrones – House Stark

Recensione dell'edizione speciale di Dalwhinnie dedicata al Trono di Spade.

Provenienza: Highlands (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 43%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon
Filtrato a freddo:
Colorazione aggiuntiva:
Proprietà: Diageo
Prezzo: € 48,00 su WhiskyShop
Sito web ufficiale: https://www.malts.com/en-row/distilleries/dalwhinnie/
Valutazione: 62/100

Torno sulla serie limitata (ma non troppo) dedicata da Diageo al Trono di Spade con una delle bottiglie diciamo “minori”, proveniente da una distilleria parte dei Classic Malt.
Situata in quel territorio che si può definire indifferentemente come Highlands o Speyside (e ovviamente son state scelte le prime), Dalwhinnie nasce nel 1898 a 353 metri sopra il livello del mare, facendone la distilleria più alta di Scozia, e prende il nome dal gaelico Dail Chuinnidh, ovvero punto d’incontro.
Fondata per volontà di John Grant, George Sellar e Alexander Mackenzie con il nome di Strathspey, ha vita brevissima sotto la loro conduzione, venendo rivenduta lo stesso anno ad A. P. Blyth che la acquista per conto del figlio, dandole il suo nome definitivo.
Dopo un breve periodo in mani statunitensi, finisce tra le proprietà della futura Diageo già nel 1926, vivendo brevi periodi di chiusura durante la seconda guerra mondiale e con una produzione stabile ma modesta.
Nel 1989 entra a far parte dei sei Classic Malt con il proprio 15 anni (prossimamente su queste pagine), che si accompagna agli altri due imbottigliamenti del proprio portafoglio: Winter’s Gold e l’annuale Distillers Edition.

Come sempre, ecco il riepilogo di tutti gli imbottigliamenti della serie dedicata a Game of Thrones:
Cardhu Gold Reserve (dedicato alla casata Targaryen);
Clynelish Reserve (dedicato alla casata Tyrell);
– Dalwhinnie Winter’s Frost (dedicato alla casata Stark);
Lagavulin 9yo (dedicato alla casata Lannister);
Mortlach 15 yo (dedicata ai sei regni);
Oban Bay Reserve (dedicato ai Guardiani della Notte);
Royal Lachnagar 12yo (dedicato alla casata Baratheon);
Singleton of Glendullan Reserve (dedicato alla casata Tully);
Talisker Select Reserve (dedicato alla casata Greyjoy).
Nominalmente non fanno parte della serie, ma sono comunque ispirati a GoT anche i seguenti:
Johnnie Walker White Walker (dedicato agli Estranei);
– Johnnie Walker Song of Fire e Johnnie Walker Song of Ice.

Al naso si presenta erbaceo, con una spiccata presenza di cereali a tradirne la gioventù. Legno e spezie accompagnano gli aromi fruttati, con pesca, mele, arancia navel, mandarino. Caramello, miele, pizzico di cannella. Pulito e fresco, con giusto una certa invadenza alcolica.
Più deciso al palato ma pur sempre etereo, con una maggiore spinta speziata e un tocco pepato, accentua i toni più dolci da frutta gialla matura, spingendosi fino a una reminescenza di Big Babol. Miele, tanto cereale, secchezza del legno, sentore metallico di sottofondo. Sulla lunghezza la gradazione alcolica tende a prevalere, spegnendo un po’ i sapori.
Finale breve, di legno, cereali, metallo e alcol.

Parte diciamo benino per schiantarsi quasi subito sui guardrail dell’alcol e dei legni. Giovane, troppo, ruffiano in modo sguaiato, fatto per una bevuta distratta e occasionale, con la personalità di un whisky da supermercato.
I poveri Stark meritavano di meglio…

Le recensioni degli altri:
One More Dram (inglese)
The Whiskey Jug (inglese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: