Blended Scotch Johnnie Walker Scozia Whisky News

Johnnie Walker finisce nella carta

Johnnie Walker come il Tavernello?

È notizia ormai di qualche giorno fa l’annuncio da parte del colosso Diageo del rilascio, nel 2021, delle prime bottiglie di whisky al mondo realizzate in carta ecologica e sostenibile.

In associazione con la Pulpex Limited, una giovane azienda che si occupa di creare packaging ecologici, verrà infatti creata un’innovativa bottiglia realizzata con polpa di cellulosa totalmente compostabile proveniente da fonti sostenibili, che conterrà uno dei più famosi blended scozzesi al mondo, il Johnnie Walker.

Diageo non sarà l’unica azienda a far uso di queste innovative bottiglie (le prime in assoluto a contenere whisky), giacché la Pulpex collabora con altre multinazionali come Pepsi e Unilever, con l’intenzione di aumentare la spinta verso un mondo plastic-free.

Ovviamente si tratta di formati proposti per il mercato più vasto e popolare (l’unico in cui possa avere un impatto rilevante), quindi state tranquilli, non vedremo mai un Port Ellen in cartone!

Le altre notizie sul blog:
Due nuovi Double Cask da Macallan
Nuovi imbottigliamenti per Waterford
I 25 whisky più venduti al mondo
Distillerie des Menhirs e il whisky bretone
Edizione speciale del whiskey dei Metallica
Gli imbottigliamenti speciali per il Fèis Ìle 2020
La bottiglia infinita
Le taglie delle botti di whisky
Nuova edizione del Port Charlotte
Una distilleria nel parco di Loch Lomond
Le Special Release Diageo del 2020
La distillazione del whisky nel post-Coronavirus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: