fbpx
Ardbeg Isola di Islay Scozia Whisky dai 200 euro in su

Ardbeg Traigh Bhan 19yo Batch 3

Recensione dell'edizione 2021 del diciannovenne di Ardbeg.

Provenienza: Islay (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 46,2%
Botti di invecchiamento: Rovere americano ed ex sherry oloroso
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Moet Hennessy
Prezzo indicativo: € 340,00
Sito web ufficiale: www.ardbeg.com
Valutazione: 87/100

Come sempre torno ospite su WhiskyArt in occasione delle festività natalizie.
Spero apprezzerete che porti in dono la recensione del terzo batch di quello che è diventato uno degli imbottigliamenti più attesi dell’anno – l’Ardbeg 19yo Traigh Bhan – recuperato con grandi aspettative al rinnovato Milano Whisky Festival 2021.

Il whisky dedicato alla peculiare spiaggia sulla costa di Islay esce in edizione limitata annuale, seguendo sempre la stessa ricetta ma con piccole differenze: in questo terzo batch, sono state usate botti di rovere americano e botti ex oloroso sherry, infine il whisky è stato imbottigliato e completato nel bel mezzo del lockdown generale causato dal Covid-19. Insomma, ad Ardbeg non si fanno mai mancare una nota leggendaria visto che il primo fu imbottigliato durante una terribile tempesta e il secondo durante una giornata di nebbia fittissima e impenetrabile…

Dopo un primo imbottigliamento spaziale e un secondo meno convincente, riuscirà questo terzo a riconquistare i nostri cuori?!

Note di degustazione

Oro chiaro, quasi verdolino alla vista.
Al naso è inizialmente dominato da dolci spezie tra note sherried e di botte vergine. L’impressione generale è di un bel panettone artigianale: canditi, vaniglia, uvetta, soffice brioche. Arriva una forte venatura di anice che porta con sé le note più torbate, ma sommessamente: delicata brezza marina, alga kombu, falò spento sulla spiaggia. Poi un po’ di frutta tropicale con ananas, lime, carambola, e qualche cenno vegetale come tè lapsang souchong e una nota resinosa di macchia mediterranea. È decisamente convincente e goloso, l’asticella delle aspettative sale al massimo.
L’ingresso al palato è di grande impatto: verticalissimo, una lama di acciaio damascato che spazza la lingua con sentori sapidi e minerali, torba marina, peppered beef jerky, pere affumicate. Poi si espandono delle note amaricanti di tamarindo, bacche di mirto, liquirizia, noci al miele di eucalipto, ancora anice e un tocco di pepe di Cayenna. Sorprende il contrasto con l’olfatto, ma non disturba infine più di tanto: del resto è Ardbeg, siamo abituati.
Il problema è il finale. Un po’ come nella seconda edizione, risulta piuttosto leggero, ma soprattutto scomposto. Torbato, salato, e quindi amarognolo, ma poco profondo, e non troppo lungo. La salivazione non è proprio per goduria, ma per compensare la componente amara.

Sembra quasi un whisky giovane, certo non un vecchio diciannovenne, e soprattutto non si sente l’influsso sherried che tanto ha caratterizzato il naso. Io personalmente amo l’amaro, ma qui mi sembra che sia male integrato e non posso pertanto dare una valutazione del tutto positiva. Sarà un Ardbeg, ma ha quasi quel carattere sperimentale degli Octomore… Che magari alla fine ve lo rende intrigante se non vi spaventano i contrasti forti. Qui sicuramente troverete torba adatta per il vostro palato messo a dura prova dalle feste.
A proposito: tanti auguri, buone letture, ma soprattutto buone bevute!

Recensioni di whisky da Ardbeg nel blog:
Ardbeg 8yo For Discussion
Ardbeg 10yo
Ardbeg Airigh Nam Beist 2006
Ardbeg Airigh Nam Beist 2007
Ardbeg Airigh Nam Beist 2008
Ardbeg An Oa
Ardbeg Arrrrrrrdbeg (Commitee Members Release)
Ardbeg Auriverdes
Ardbeg Blaaack (Committee Members Release)
Ardbeg Blaaack Limited Edition
Ardbeg Blasda
Ardbeg Corryvreckan
Ardbeg Dark Cove
Ardbeg Drum (Committee Members Release)
Ardbeg Galileo
Ardbeg Grooves
Ardbeg Kelpie
Ardbeg Kildalton
Ardbeg Rollercoaster
Ardbeg Scorch
Ardbeg Supernova SN2019
Ardbeg Traigh Bhan 19yo Batch 1
Ardbeg Traigh Bhan 19yo Batch 2
Ardbeg Uigeadail
Ardbeg Wee Beastie 5yo
Old Malt Cask Ardbeg 1991 (13yo)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: