Campbeltown Scozia Springbank

Springbank 18yo 2019

Recensione dello Springbank 18yo, terza espressione della distilleria su queste pagine.

Provenienza: Campbeltown (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 46,0%
Botti di invecchiamento: Ex sherry ed ex porto
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: J & A Mitchell & Co Ltd.
Prezzo indicativo: € 140,00
Sito web ufficiale: http://springbank.scot/
Valutazione: 82/100

Dopo il 10yo e il 15yo, proseguiamo la “scalata” al core range di Springbank, la più nota fra le distillerie di Campbeltown, il centro principale della penisola del Kintyre, nel sudovest della Scozia.
La lunga storia (quasi duecento anni) e le meritorie scelte produttive sono già state raccontate nelle recensioni precedenti. Qui ci limitiamo a ricordare che Springbank è la “casa” di ben tre malti: l’omonimo e certamente più conosciuto, il Longrow, un whisky molto torbato distribuito per la prima volta nel 1985, e l’Hazelburn, realizzato con il procedimento della tripla distillazione.

Imbottigliato a 46% ABV, senza alcuna colorazione artificiale né filtrazione a freddo, come sempre per questa distilleria, lo Springbank 18yo nasce dall’incontro fra un 88% di botti ex sherry e un 12% ex porto.

Il colore è oro scuro.
Al naso si annuncia in pompa magna la frutta bianca matura, mela e pera in primis, con appena un sussurro di torba sullo sfondo. Nel tempo, si affaccia un sentore di latte in polvere che ricorda le famose Galatine. Una punta di bergamotto e un tocco di menta completano un profilo olfattivo elegante ma leggermente sottotono.
In bocca, la frutta matura continua a imporsi senza contraddittorio. Sparito il filo di torba, rimangono le spezie, soprattutto lo zenzero, a pizzicare la lingua, insieme a note di cereali e, dopo qualche minuto, a un vago aroma di vaniglia.
Il finale, di media lunghezza, è ancora declinato su note di cereali.

Non lo nascondiamo: considerate la fama di Springbank e l’età del distillato, le aspettative erano molto alte.
Invece l’impressione è di un whisky gradevole ma non memorabile, privo, per usare un’immagine sportiva, del guizzo da fuoriclasse in grado di sorprendere, e di conquistare.

Gli altri imbottigliamenti nel blog:
Springbank 10yo
Springbank 12yo Cask Strength Batch 18
Springbank 12yo Cask Strength Batch 20
Springbank 15yo
Springbank 21yo 2019
Springbank Local Barley 9yo 2018
Springbank Local Barley 10yo 2019

Le recensioni degli altri:
Il bevitore raffinato
Whisky Facile
Cigars Lover
The Whiskey Wash (inglese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: