fbpx
Cardhu Scozia Speyside Whisky dai 100 ai 200 euro

Cardhu 14yo Special Release 2021

Recensione del Cardhu nella versione Legends Untold.

Provenienza: Speyside (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 55,5%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon refill ed ex vino
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Diageo
Prezzo: € 159,00 su Aquavitae
Sito web ufficiale: www.malts.com
Valutazione: 80/100

Su una collina di roccia annerita cresceva un tempo un albero misterioso con fiori scarlatti dal fascino irresistibile, il cui dolce aroma di miele e spezie era così seducente da trasformare la collina scura in una lussureggiante abbondanza. Dove cadevano i petali cremisi, una distilleria mise radici, e il profumo ammaliante riempiva l’aria, infondendo a Cardhu il suo carattere distintamente incantevole. O almeno così narra una delle Legends Untold di questa Special Release.

Invecchiamento in ex bourbon con affinamento in vino rosso, grado pieno e nessuna alterazione per una distilleria posta un po’ nelle retrovie dell’immenso portafoglio Diageo, che torna nelle Special Release dopo le versioni dei due anni precedenti, a distanza di qualche tempo dalle prime del 2005 e 2013.

Note di degustazione

Fiori e frutta emergono dal bicchiere ad accarezzare le narici, con una spessa coltre di malto avvolto nell’erba appena tagliata accompagnata da tiglio, mela verde, ananas, banana, vaniglia, miele. Uva spina e fragolina di bosco venano gli aromi, che in lunghezza rivelano una lieve traccia di propoli. Fresco.
Una gradevole pepatura accoglie il palato che ribadisce la sua natura erbacea, ancora più marcata, con note di frutta acerba (mela, soprattutto) che si intrecciano al malto e alla mandorla con impressioni di pompelmo, pinoli e un vago accenno di vaniglia. L’astringenza pare l’unica nota offerta dall’affinamento in vino.
Finale non molto lungo e secco, di mandorla, venature di anice, malto, mela.

Un olfatto magari non esaltante ma gradevole non trova supporto al palato, che si rivela piuttosto piatto e poco interessante, ribadendo le impressioni che ho riscontrato fin qui nelle (poche) espressioni provate di Cardhu.

Recensioni di whisky da Cardhu nel blog:
Cardhu 11yo Special Release 2020
Cardhu 12yo
Cardhu Gold Reserve Game of Thrones – House Targaryen

Un’altra prospettiva:
Whisky Facile

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: