Ardnamurchan Highlands Scozia

Ardnamurchan AD 09.20: 01

Recensione del primo single malt della nuova distilleria delle Highlands di Adelphi.

Provenienza: Highlands (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 46,8%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon, ex sherry oloroso e Pedro Ximénez
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Adelphi Distillery Ltd.
Prezzo indicativo: € 54,00
Sito web ufficiale: https://www.adelphidistillery.com/
Valutazione: 83/100

Dell’imbottigliatore indipendente Adelphi ho avuto modo di parlare qualche tempo fa nel pezzo sul loro blended base, Private Stock, riportando tra le altre cose come sul finire degli anni 2000 questi abbia deciso di costruirsi una distilleria propria nelle Highlands, che prende il nome dalla penisola in cui risiede, Ardnamurchan.
Dal 2014, anno in cui è iniziata la distillazione, sono uscite un paio di versioni di “whisky in progress”, ma è solo a settembre di quest’anno che finalmente il loro primo whisky, con un invecchiamento di circa cinque anni (non dichiarato in etichetta), è finito in bottiglia.

E la data di uscita è rimarcata nel nome, settembre 2020, che riporta anche il progressivo del batch, ovvero 1, in questa versione composta in parti uguali di malto torbato e non, invecchiata al 65% in ex bourbon e per la parte restante in ex sherry sia oloroso che PX.
Prendendo la propria energia solo da fonti rinnovabili, Ardnamurchan si presenta come una distilleria innovativa e moderna. Il distributore italiano, Pellegrini S.p.A. ricorda come “Ardnamurchan sia la prima distilleria scozzese ad adottare l’uso della tecnologia blockchain per fornire la tracciabilità completa della catena produttiva, dalla fornitura alla produzione. Scansionando il QR code presente su ogni bottiglia è possibile ricostruire l’intera filiera produttiva, dal campo fino alla commercializzazione.
L’amministratore delegato di Ardnamurchan, Alex Bruce, ha dichiarato: ‘Quando abbiamo riempito le prime botti, poco più di 6 anni fa, l’idea dell’imbottigliamento ci sembrava qualcosa di molto lontano. Eppure, abbiamo fatto un percorso incredibile, con una squadra completamente locale, riempiendo i nostri magazzini con più di 10.000 botti e organizzando la distribuzione nazionale e internazionale. Per il resto ci siamo affidati all’esclusivo clima locale per la maturazione del prodotto e siamo davvero entusiasti della qualità e della consistenza che sono state raggiunte’.

Oro chiaro con riflessi ramati nel bicchiere.
Mandorle tostate e mela rossa si mescolano a trucioli di matita nel salutare il naso, con una ventata balsamica ed erbacea che soffia su albicocche, melone, mandarini, pasta frolla, crema al limone. Sullo sfondo, un distante aroma di salsedine. Molto fresco e vivace, gradevolissimo.
Tocco pepato che resta sulla lingua mentre scivola secco nel palato, con un’esuberanza alcolica piuttosto pronunciata. Qui si sente tutta la sua giovinezza, con una netta presenza di malto biscottoso e cereali accompagnata ancora da impressioni erbacee e marine, rimarcando l’ambivalenza di dolce e salato dove la torba è più vegetale che cinerea. Frutta (albicocche, melone, un tocco di ananas), caramello, vaniglia, limone, impressione di liquirizia dolce (tipo Haribo), ancora legno.
Finale abbastanza lungo di legno, spezie, caramello, sale.

Giovane, vivace, divertente: è un esordio davvero piacevole quello di Ardnamurchan, non privo delle imperfezioni e sbavature della precoce età, ma che sa farsi voler bene e lascia ottime premesse per il futuro.

Le recensioni degli altri:
Whisky Review (inglese)
The Whiskyphiles (inglese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: