fbpx
Glentauchers Imbottigliatori indipendenti Morisco Spirits Scozia Speyside Whisky dai 100 ai 200 euro

Morisco Spirits Glentauchers 13yo

Recensione del secondo imbottigliamento della Marble Collection

Provenienza: Speyside (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 54,8%
Botte di invecchiamento: Ex sherry oloroso
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Morisco Spirits
Prezzo: € 115,00 su Morisco Spirits
Sito web ufficiale: moriscospirits.com
Valutazione: 87/100

Secondo imbottigliamento della Marble Collection di Morisco, le cui etichette sono tratte dai pavimenti cosmateschi di alcune chiese medievali (questa volta è la chiesa di Santa Prassede a Roma), scelta non casuale e legata alla formazione artistica del fondatore Andrea.
Botte singola di Glentauchers, distilleria che si trova per la terza volta su queste pagine e sempre in versioni indipendenti: ex sherry oloroso, 120 bottiglie prodotte, a grado pieno e senza adulterazioni.
Grazie ad Andrea per il gentile campione.

Note di degustazione

Al naso le pennellate dello sherry sono leggere e sinuose, con una dolcezza molto morbida e carezzevole, da pasticceria, dalle punte acide e ruvide che mantengono l’equilibrio. Mandorla, marmellata d’arancia, cannella, prugna secca, cioccolato e un’impressione di latticello. Lievi inflessioni erbacee in lunghezza con tocchi di cuoio e tabacco. Affascinante.
In bocca si fa più vivace, con un attacco di pepe e zenzero che incornicia evocazioni più fruttate che dolciarie, con i frutti rossi che incrociano quelli tropicali (fragolina di bosco, ananas, lamponi, banana, uvetta) su un letto corposo di cioccolato e burro. Marzapane, radice di liquirizia e tabacco completano il quadro, con un tocco di propoli in lunghezza.
Finale abbastanza lungo e secco di tabacco, frutti rossi, mandorla, note vegetali, un pizzico di sale e un refolo di fumo.

Figlio probabilmente di una botte refill, un whisky dal bell’equilibrio che estrae un’inattesa freschezza e sapidità dalla bevuta che sa intrattenere senza stancare. Grande struttura del distillato alla base (lo ammetto, mi sto innamorando di Glentauchers) e ottima armonia della botte.

Recensioni di whisky da Glentauchers nel blog

Recensioni di whisky da Morisco Spirits nel blog

Un’altra prospettiva:
Il Bevitore Raffinato

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: