fbpx
Atom Brands Imbottigliatori indipendenti Nantou Taiwan That Boutique-y Whisky Company Whisky dai 50 ai 100 euro

That Boutique-y Whisky Company Nantou 4yo Batch 1

Recensione di un single cask taiwanese.

Provenienza: Taiwan
Tipologia: Single Malt Taiwanese Whisky
Gradazione: 49%
Botte di invecchiamento: Ex bourbon
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Atom Brands
Prezzo: € 75,00 su Old Rum and More
Sito web ufficiale: www.thatboutiqueywhiskycompany.com 
Valutazione: 83/100

Quando si pensa a Taiwan, il primo nome legato al whisky che viene in mente è Kavalan, ma in realtà dopo fondazione di quest’ultima nel 2005 (a tre anni di distanza dall’interruzione del monopolio statale nella produzione del distillato), un’altra distilleria ha iniziato a dedicarsi alla realizzazione di whisky a Taiwan: Nantou.
Nata nel 1978, prende il nome dalla città in cui si trova e inizia a produrre whisky solo nel 2008 in collaborazione con un vicino birrificio per la materia prima, salvo diventare indipendente un paio d’anni dopo.
Alambicchi di origine scozzese, un’etichetta di single malt (Omar), un blended (Yushan) e una volatilità alcolica del 5/6% dovuta al clima tropicale in cui riposano le botti.

Primo imbottigliamento da questa distilleria realizzato dal braccio indipendente dello shop online Master of Malt, uscito a metà del 2020 in 342 bottiglie, con l’etichetta che evoca il primo esploratore a scoprire il territorio in cui risiede la distilleria, recando con sé un sacco pieno d’orzo.
Grazie a Jacopo e a Beija Flor per il gentile campione.

Note di degustazione

Parlare di aromi tropicali al naso può apparire pleonastico, ma sono proprio mango, papaya e ananas a emergere dal bicchiere, accompagnati da tocchi agrumati (mandarino e arancia bionda), mela, vaniglia, propoli e una vena minerale di fondo. Cereali e lievito ricordano la giovinezza del distillato nonostante la maturazione accelerata. Lieve nota di lucido per legno in lunghezza.
Scivola oleoso nel palato, con una spinta speziata di zenzero, pepe e cannella che vedono ancora il dominio della frutta tropicale dalle tonalità acidule e affilate. Note di malto, mandorle e miele si sposano a impressioni di caffè e cioccolato, mentre in lunghezza torna una certa esuberanza del legno.
Finale abbastanza lungo dalle note amarotiche, frutta tropicale, accenni agrumati, caffè in grani, miele, zenzero.

Una piacevole scoperta, con una ricchezza di sapori e aromi che ci si aspetterebbe da ben altri invecchiamenti, sebbene a tratti tradisca la propria giovinezza in certe tonalità. Ma si tratta di note che ben si sposano con la paletta complessiva, in una bevuta piacevole, fresca e diversa.

Recensioni di whisky da That Boutique-y Whisky Company nel blog:
That Boutique-y Whisky Company Ben Nevis 23yo Batch 10

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: