fbpx
Irlanda Teeling Whisky dai 50 ai 100 euro

Teeling Single Pot Still 2016 WhiskyClub Italia

Recensione dell'edizione speciale per il Whisky Club Italia

Provenienza: Dublino (Irlanda)
Tipologia: Single Pot Still Irish Whiskey
Gradazione: 57%
Botte di invecchiamento: Ex bourbon
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Teeling Whiskey Company
Prezzo: € 79,00 su Whisky Club Italia
Sito web ufficiale: teelingwhiskey.com
Valutazione: 85/100

Whisky Club Italia ha bisogno di poche presentazioni: 17.000 iscritti (e in crescita), sparsi in tutta la penisola e alcuni anche fuori, sempre molto attivo con un vasto ventaglio di iniziative che nemmeno la pandemia ha potuto fermare.
Master dedicati al rum, al gin e, ovviamente, al whisky, pubblicazioni (tra cui il recentissimo Malt Whisky Yearbook 2022), un ampio archivio informativo e didattico, eventi (come le due edizioni della Whisky Week a Como e a Treviso), uno shop e, last but not least, alcuni imbottigliamenti dedicati.

Ed ecco l’ultimo arrivato, un single cask di Teeling a grado pieno presentato proprio a Treviso alla presenza del fondatore del Club, Claudio Riva, dei rappresentanti del distributore italiano Rinaldi 1957 e del sottoscritto, colti in un momento di particolare introspezione:

Claudio Riva, Gabriele Rondani, Whisky Art, Walter Gosso

Un classico Single Pot Still (in parti uguali da orzo maltato e non), distillato nel 2016 la cui botte è stata selezionata a luglio del 2021 dal team del Club per essere imbottigliata poco tempo dopo in 270 bottiglie, disponibili da ieri, 27 ottobre, nello shop.

Note di degustazione

Ciò che colpisce subito al naso è l’importante gradazione alcolica che, semplicemente, è del tutto assente. Ampio spazio a toni floreali e fruttati, biscotti ai cereali con frutta essiccata (mirtilli, mele), caprifoglio, caramella mou, miele, latticello. Lieve speziatura sul fondo con venature fresche ed erbacee.
In bocca l’alcol ricorda la propria presenza, sebbene non invasiva, con una spruzzata di pepe bianco e un tocco di zenzero su una buona consistenza di cereali, mandorle, biscotti digestive, legno di cedro, un accenno di noce moscata, vaniglia. Compatto.
Finale abbastanza lungo di frutta secca, cannella, crosta di pane, legno.

Un whiskey solido, equilibratissimo, di quelli che non offrono emozioni forti ed effetti speciali ma una bevuta ricca e composta, che conferma come il distillato di Teeling, pur nella sua giovinezza, dimostri già una forte personalità e consistenza.

Recensioni di whiskey da Teeling nel blog

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: