fbpx
Arran Malt Isola di Arran Scozia Whisky dai 100 ai 200 euro

Arran 18yo

Recensione del nuovo diciottenne di Arran.

Provenienza: Arran (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 46%
Botti di invecchiamento: Ex sherry
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Isle of Arran Distillery
Prezzo: € 110.00 su Whisky Italy
Sito web ufficiale: www.arranwhisky.com
Valutazione: 90/100

Concludiamo la cavalcata fra le nuove versioni dei whisky a invecchiamento dichiarato di Arran con il loro maggiorenne. Nel tasting online organizzato lo scorso marzo da Whisky Italy, che ringraziamo per il gentile campione, la Global Brand Ambassador di Arran, Mariella Romano, ci ha raccontato che il 18yo è, fra le proposte attuali, la più radicalmente diversa sul piano realizzativo rispetto al passato. Nasce infatti da hogshead ex sherry refill riempite nel 2001 (questo primo batch, almeno) che, analogamente al nuovo 10yo, hanno subito un finish di 9 mesi in botti ex sherry oloroso first fill, prima di essere imbottigliate a 46% ABV, senza filtrazione a freddo e, come sempre per Arran, senza aggiunta di colorante artificiale.

Note di degustazione

Il colore è un golosissimo caramello.
All’olfatto l’influenza delle botti si avverte nei sentori di datteri secchi, di uvetta, di cioccolato al latte e nella speziatura a base di chiodi di garofano. Lo spettro percettivo è arricchito da note, di intensità variabile, di liquore al marsala e di vaniglia, e da un ricordo di braci spente, con un affondo balsamico di radice di liquirizia. L’insieme che, nonostante il dinamismo dei toni, mantiene sempre un suo equilibrio, è ulteriormente ravvivato da un morso di pasta frolla e da un’impressione di crème caramel.
Al palato un sentore agrumato di arancia rossa sanguinella e una nota di caramello, con una generosa spolverata di chiodi di garofano, trovano nel cioccolato al latte e nell’uvetta dei perfetti compagni, in un godurioso girotondo che comunica un senso di appagamento complessivo.
Il finale si allunga su fragranze ancora di arancia rossa e di caramello, con una speziatura più delicata. Il bicchiere vuoto risuona di cioccolato al latte e si vorrebbe poter rinnovare il piacere…

Un whisky sensuale, capace di irretire con il suo fascino e la sua eleganza, e di mostrare a ogni sorso la fulgida qualità del distillato di Arran.

Recensioni di whisky di Arran nel blog:
Arran 10yo
Arran 21yo
Arran 25yo
Arran Barrel Reserve
Arran Machrie Moor
Arran Sherry Cask “The Bodega”
Cadenhead’s Arran 22yo
The Arran Malt 10yo
The Arran Malt 18yo
The Arran Malt Amarone Cask Finish
The Arran Malt Côte-Rôtie Cask Finish
The Arran Malt Sauternes Cask Finish

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: