fbpx
Isola di Islay Lagavulin Scozia Whisky dai 100 ai 200 euro

Lagavulin Distillery Exclusive Bottling 2018

Recensione del Lagavulin esclusivo per la distilleria.

Provenienza: Islay (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 53,5%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon first fill e charred
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Diageo
Prezzo indicativo: € 180,00
Sito web ufficiale: www.malts.com
Valutazione: 84/100

Edizione specialissima di Lagavulin, frutto dell’unione di whisky di età non specificata maturati in botti hogshead ex bourbon first fill e carbonizzate, disponibile in 6.000 bottiglie vendute direttamente in distilleria.
Peculiarità di questo imbottigliamento esclusivo è la gradazione piena, non molto comune per Lagavulin.

Note di degustazione

Oro pieno nel bicchiere.
Naso molto minerale e iodato, con il fumo che è appena un accenno, un’impressione più di frutta grigliata (arancia, ananas, banana) che di cenere, accompagnata da note di tiglio, cereali, miele, senza alcuna zaffata alcolica. Semplice e fresco.
Al palato l’alcol mostra tutti i suoi gradi con un imbocco impegnativo e pepato, ben più aggressivo di quanto ci si aspetterebbe. Riprende frutta tropicale e agrumi alla griglia assieme a chiodi di garofano, note balsamiche, una punta di rabarbaro. Impasto di pane. Resta la mineralità di fondo, specie in lunghezza, accompagnata da torba vegetale e salata.
Finale lungo, salato e secco, con radice di liquirizia, limone, zenzero e ananas, con una patina di cenere.

Brusco e tutt’altro che elegante, con una gradazione che non riesce a esaltare le sfaccettature del whisky, che risulta un po’ squilibrato. Impegnativo, richiede tempo per farsi apprezzare pur nella sua esuberante gioventù.

Recensioni di whisky da Lagavulin nel blog

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: