fbpx
Caol Ila Imbottigliatori indipendenti Isola di Islay Morisco Spirits Scozia Whisky dai 50 ai 100 euro

Morisco Spirits Caol Ila 11yo

Recensione di un Caol Ila da un nuovo imbottigliatore italiano.

Provenienza: Islay (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 53,5%
Botte di invecchiamento: Ex bourbon hogshead
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: Morisco Spirits
Prezzo: € 90,00 su Morisco Spirits
Sito web ufficiale: moriscospirits.com
Valutazione: 86/100

Indicato come il primo dei tre imbottigliamenti del nuovo player nel mondo del whisky italiano, questo Caol Ila si presenta con un solo anno di invecchiamento in meno rispetto alla versione standard, ma proviene da singola botte ed è a grado pieno (oltre che interamente al naturale).

Le edizioni indipendenti della distilleria di Islay mostrano spesso un carattere più deciso e spiccato, libero da lacci e lacciuoli imposti dalla produzione di massa, e dalle impressioni di Morisco Spirits pare ci troveremo anche qui con qualcosa di particolare, dato che questa botte è stata scelta “per il suo essere all’antica con questi sentori di salamoia e olive che non ritrovo facilmente nei Caol Ila moderni”.
Sulla carta, davvero intrigante.

Note di degustazione

Giallo paglierino nel bicchiere.
Fresco e frizzantino al naso, da starsene in piedi sulla prua del tuo yacht in una giornata di sole, incurante dei bagnanti che affoghi mentre sfrecci tra i flutti. Minerale e salatissimo, come annusare uno scoglio, con lime, ananas, mela verde, crema al limone e un distante filo di fumo che aleggia sugli aromi. Velo di noce moscata. Rinfrescante.
La gradazione bussa con forza al palato, ma dopo il primo shock renziano si adagia ad accompagnare i forti sentori salmastri con la frutta ancor più protagonista, declinata in agrumi (compresi chinotto e arancia navel) e tropicale, accenno di liquirizia, olive kelemata. Fumo sempre elegantemente defilato ma presente.
Finale abbastanza lungo, nettamente cinereo, salato, di agrumi, limone, liquirizia.

Un whisky solido, compatto, in linea con il profilo della distilleria e senza sbavature. Magari non offre emozioni forti ma rende in pieno la sua essenza isolana, spingendo a riempire ancora il bicchiere anche quando ci si trova in rada.

Recensioni di whisky da Caol ila nel blog:
A&G Rare Cask Selection Caol Ila 10yo
Cadenhead’s Caol Ila 30yo
Caol Ila 12yo
Caol Ila 18yo
Caol Ila 18yo Unpeated 2017
Caol Ila Distillers Edition 2018
Caol Ila Moch
Caol Ila Natural Cask Strength
Dramfool Cola Ali 4
Dramfool Cola Ali 5
Dream N°2
Golden Drops Caol Ila 8yo
Gordon&MacPhail Reserve Caol Ila 2008
Signatory Caol Ila 1994 Port Wood Finish
The Islay Star 11yo
Verticale di Càrn Mòr 2021
Wilson & Morgan Caol Ila 2008-2020 Quercus Alba

Recensioni di whisky da Morisco Spirits nel blog:
Morisco Spirits Bunnahabhain Staoisha 7yo
Morisco Spirits Strathmill 26yo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: