fbpx
Highlands Imbottigliatori indipendenti Loch Lomond Scotch Malt Whisky Society Scozia

SMWS Uncle Monty Goes Burgling

Recensione di un imbottigliamento cask strength dalle Highlands della Scotch Malt Whisky Society.

Provenienza: Highlands (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 54,2%
Botti di invecchiamento: Ex vino rosso first fill
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: The Scotch Malt Whisky Society
Prezzo: € 52,00 solo sul loro shop
Sito web ufficiale: https://www.smws.com/
Valutazione: 72/100

Torno sulle uscite dello scorso agosto della Scotch Malt Whisky Society (eh, lo so, son lento: troppe cose da bere!), concentrate quasi tutte su un’unica distilleria, questa volta corrispondente al codice 112 con l’imbottigliamento 54, distillato a marzo del 2001.
Lo “zio Monty” che se ne va in giro a rubacchiare dovrebbe riferirsi (il condizionale è d’obbligo) all’omonimo personaggio della saga Lemony Snicket: una serie di sfortunati eventi.

Come sempre un single cask (barrique di vino rosso di provenienza non specificata) e a grado pieno, in una versione particolare di un imbottigliamento già presente tra quelli della distilleria, che prende il nome da un’isola della zona, Inchmurrin.
Ed ecco la consueta e comoda guida per districarsi tra i codici della SMWS.

Note di degustazione

Ambra nel bicchiere.
Fichi e datteri maturi risalgono al naso, inseguiti da una carica di mandorle e noce moscata. La speziatura del legno si fa molto intensa, incide sugli aromi di arancia, albicocca secca e miele con una venatura acidula e metallica tra il lucido da scarpe e la trielina, che nel tempo tende a prevalere.
Una nota di zenzero non troppo pronunciata entra al palato, in un profilo dolce ma non eccessivo, che unisce toni di marmellata (arance amare), liquirizia, noce moscata, mandorle e prugne. Lieve nota amara e metallica di fondo.
Finale abbastanza lungo, secco e metallico, con mandorle, arancia, legno.

A un olfatto disordinato corrisponde un corpo più omogeneo ma tutto sommato anonimo, poco incisivo e piuttosto noioso. La nota metallica, sempre presente, è una costante abbastanza fastidiosa.

Recensioni di whisky da Loch Lomond nel blog:
Dream Whisky Inverno
Loch Lomond 12yo
Loch Lomond Original
SMWS A shape-shifting chimera
SMWS Tarry Tarry Night

Recensioni di whisky dalla Scotch Malt Whisky Society nel blog:
SMWS A shape-shifting chimera
SMWS In a sunny lemon grove
SMWS Nectar In a Hip Flask
SMWS Tarry Tarry Night
SMWS The Peat Faerie 7yo Batch 04

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: