fbpx
Blended scozzesi Johnnie Walker Scozia Whisky News

Il Blue Label per i 200 anni di Johnnie Walker

Edizione specialissima per il bicentenario del noto blended.
A destra, il Legendary Eight

Quest’anno ricorrono i 200 anni dalla nascita del whisky del gentiluomo che passeggia, Johnnie Walker, e lo scorso 27 luglio è stata annunciata un’edizione speciale del Blue Label (la versione più pregiata della serie) per festeggiare l’evento.

Legendary Eight (questo il nome della bottiglia) avrà la particolarità di contenere whisky provenienti esclusivamente da distillerie esistenti nel 1820, dando vita a un blend con whisky proveniente da distillerie non più operative (Brora, Cambus, Port Dundas e Carsebridge) unito a invecchiamenti di minimo 28 anni da Oban, Blair Athol, Lagavulin e Teaninich, il tutto a una gradazione del 43,6%.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 300 euro, in edizione ovviamente limitata.

Le altre notizie sul blog:
Il whisky dagli abissi
L’esclusivissimo Glenmorangie annuale
Johnnie Walker finisce nella carta
Due nuovi Double Cask da Macallan
Nuovi imbottigliamenti per Waterford
I 25 whisky più venduti al mondo
Distillerie des Menhirs e il whisky bretone
Edizione speciale del whiskey dei Metallica
Gli imbottigliamenti speciali per il Fèis Ìle 2020
La bottiglia infinita
Le taglie delle botti di whisky
Nuova edizione del Port Charlotte
Una distilleria nel parco di Loch Lomond

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: