fbpx
Cadenhead's Clynelish Highlands Imbottigliatori indipendenti Scozia Whisky dai 100 ai 200 euro

Cadenhead's Clynelish 17yo

Recensione di un Clynelish cask strength invecchiato 17 anni da Cadenhead's.

Provenienza: Highlands (Scozia)
Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Gradazione: 56,7%
Botti di invecchiamento: Ex bourbon
Filtrato a freddo: No
Colorazione aggiuntiva: No
Proprietà: J & A Mitchell & Co Ltd.
Prezzo indicativo: € 120,00
Sito web ufficiale: www.cadenhead.scot
Valutazione: 77/100

Di sample dalla Authentic Collection di Cadenhead’s ho fatto una piccola scorta, quindi aspettatevi che sbuchi qualche recensione ogni tanto.
Qui mi sono fatto incuriosire dall’imbottigliamento di un Clynelish, distillato in genere molto elegante, in una veste apparentemente “comune” non fosse per la gradazione cask strength come è d’uso in questa serie.

Distillato nel 1992 e imbottigliato a ottobre del 2010, dalla botte hogshead ex bourbon che l’ha contenuto sono state prodotte 275 bottiglie, purtroppo molto difficili da reperire.
Ma magari non è un granché e non vi perdete niente.

Note di degustazione

Consueto giallo paglierino (opaco) nel bicchiere.
La gradazione si presenta all’olfatto con composta decisione, accompagnata con discrezione da vaniglia, ananas, agrumi e una spiccata nota limonosa. Semplice ma molto fresco. Sottofondo di cera.
Nel palato scorre un effluvio di dolcezza, con il caramello che la fa da padrone spingendo tutti gli altri sullo sfondo, complice il fuoco del grado alcolico che arde con notevole impatto. Un po’ di prugna, una spolverata di frutta candita, una leggera impressione erbacea e salina… la freschezza dell’olfatto è quasi sparita, l’alcol spazza via tutto in pieno delirio d’onnipotenza e lascia ben poco spazio alle finezze. Forse con acqua si aprirebbe di più, ma se l’imbottigliatore ha scelto questa gradazione, è su quella che devo confrontarmi e non mettermi a fare il suo lavoro.
Il finale è secco, con datteri e una netta predominanza salina.

Peccato, a un olfatto equilibrato si contrappone un palato dove, per me, la gradazione risulta fuori fuoco e ne scompone l’eleganza.

Recensioni di whisky da Clynelish nel blog:
Clynelish 14yo
Clynelish Reserve Game of Thrones – House Tyrell
Dramfool Sly Lichen 10yo
The Ultimate Clynelish 2008
Valinch & Mallet Highland Malt 24yo

Recensioni di whisky da Cadenhead’s nel blog:
Cadenhead’s Arran 22yo
Cadenhead’s Aultmore-Glenlivet 12yo 2006
Cadenhead’s Balblair 8yo Small Batch
Cadenhead’s Ben Nevis 21yo
Cadenhead’s Bowmore 17yo
Cadenhead’s Bruichladdich 22yo
Cadenhead’s Caol Ila 30yo
Cadenhead’s Dalmore 18yo
Cadenhead’s Glen Grant-Glenlivet 20yo
Cadenhead’s Glen Scotia 27yo
Cadenhead’s Glenrothes 1997 20yo Small Batch
Cadenhead’s Ledaig 22yo
Cadenhead’s Macduff 13yo 2006
Cadenhead’s Rosebank 15yo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: