Highlands Whisky News

Glengoyne celebra un'occasione molto speciale

Un imbottigliamento per salutare un collaboratore di lungo corso.
Ma quanto ancora mi volete tenere qua dentro?!

Dopo 43 anni di onorato servizio, l’Assistant Distillery Manager di Glengoyne si è ritirato in pensione a gennaio di quest’anno.

Duncan McNicoll ha iniziato a lavorare per la distilleria il 17 gennaio del 1977, e per onorare il suo prezioso contributo a questo whisky delle Highlands, Glengoyne ha pensato bene di dedicargli un imbottigliamento speciale (e ovviamente limitato).

Il Glengoyne 17yo “Duncan’s Dram” è disponibile solo presso la distilleria e nel loro shop online, e la botte da cui è stato imbottigliato è stata scelta personalmente da McNicoll: la botte n. 561 (uno sherry butt di quercia americana), riempita il 24 aprile del 2002, che ha prodotto 520 bottiglie a una gradazione del 57,3%, numerate singolarmente (e la prima è stata ovviamente donata al novello pensionato).

Prezzo: 189 sterline.

Le altre notizie sul blog:
Il Single Malt creato a Tel Aviv
La birra di Ardbeg
Il primo whisky di Waterford
Ci ha lasciato Duncan McGillivray
L’impatto delle tipologie di orzo sugli aromi del whiskey
Un Port Ellen di 40 anni
Rinviato il Roma Whisky Festival
Diageo celebra le donne del whisky
Due Single Cask di Rosebank

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: